Italiani alle Canarie: la moda del momento ma occhio alle truffe

La nuova moda del momento è emigrare alle isole Canarie, un vero e proprio angolo di paradiso dove venire a svernare. La numerosa popolazione di italiani presente sulle isole è infatti composta soprattutto da pensionati che, grazie ad un sistema fiscale più flessibile e meno opprimente, possono godere al meglio della loro pensione. Stanno seguendo questa strada anche molti imprenditori che possono usufruire di agevolazioni fiscali e di tasse meno pesanti. L'IVA in Italia è del 22%, una zavorra pesante da sopportare per le aziende che rende difficile avviare una nuova attività. Alle Canarie invece l'IVA si attesa al 7%, concedendo agli imprenditori una maggiore libertà di movimento.

Un altro incentivo per gli imprenditori è lo ZEC, cioè uno specifico regime fiscale che concede agevolazioni a quelle aziende che creano almeno 5 posti di lavoro. Il settore turistico e quello ristorativo sono i più gettonati considerando che le isole vivono di turismo per 365 giorni all'anno, ma ultimamente si stanno sviluppando anche altri mercati produttivi. I costi dei servizi, delle cure mediche ed ospedaliere, delle infrastrutture, della benzina e delle sigarette sono piuttosto livellati e con una pensione o uno stipendio di 1.200 euro si vive più che dignitosamente. C'è poi da sottolineare il clima che offre temperature calde per tutto il periodo dell'anno. In estate sono di circa 30°, mentre in inverno non scendono mai sotto i 14-15°.

Adesso veniamo alle dolenti note rappresentate dalle numerose truffe messe in atto da truffatori di professione. I pericoli maggiori riguardano il mercato immobiliare, poiché con tanti italiani che arrivano gli affitti e le vendite di case rappresentano affari d'oro. Ci sono personaggi che si spacciano per intermediari o agenti con l'obiettivo di vendere o affittare case a prezzi molto elevati. Nella peggiore delle ipotesi le case non esistono oppure sono già state affittate. Questi personaggi sono molto abili nelle loro truffe poiché vestono bene, girano con auto di grossa cilindrata e spacciano vere e proprie fregature per affari imperdibili.

Per prima cosa è importante non avere fretta nel chiudere un affare, cercando di fare luce soprattutto su quei punti che appaiono fumosi e poco chiari. Non bisogna farsi abbindolare dal vestiario e dalle belle parole di questi personaggi, che tendono a sottolineare la grande convenienza di un affare senza però indicare eventuali costi nascosti. Per evitare di cadere in questi tranelli è opportuno affidarsi alle varie agenzie certificate e specializzate sulle isole che offrono supporto burocratico e legale a costi ragionevoli. In Italia invece potrete trovare www.traduzione.it, un'agenzia di traduzione che può aiutarvi nella traduzione asseverata o giurata di documenti con valore legale dall'Italiano allo spagnolo.

About: admin